Shopping basket

Useful Tools

Share |

Brandler Galleries

La Galleria Brandler

Questa galleria rappresenta un centro d'eccellenza per l'arte inglese.

Fondata più di 30 anni fa, la Galleria Brandler è stata la prima galleria privata a rendere disponibile l'acquisto delle proprie opere online all'indirizzo www.Brandler-Galleries.com. La galleria è specializzata sia in pittura moderna inglese, (quella che non richiede tre bottiglie di scotch e una laurea in Storia dell'arte per essere capita) sia in quella dei grandi maestri inglesi. In galleria, infatti, sono presenti disegni di Constable, Turner, Gainsborough, e molti altri. La galleria si presta agli amanti dell'arte di ogni tipo. Oltre ai dipinti e ai disegni già menzionati, la galleria è in possesso anche di alcune illustrazioni originali per libri e altre pubblicazioni, da Thomas the Tank Engine (Il Trenino Thomas), Noddy, Postman Pat (Il Postino Pat), fino a Orlando the Marmalade Cat, Captain Pugwash, e Dr. Who.

Nonostante la popolarità della galleria, John Brandler si ritaglia sempre del tempo per selezionare personalmente solo i pezzi di miglior qualità. John ha mosso i suoi primi passi nell'antiquariato, dapprima acquistando mobili in disuso dalla Cattedrale di St. Paul durante gli anni '70, e poi collezionando pezzi di arredamento provenienti da edifici importanti come la già citata St. Paul, Buckingham Palace e il Vaticano. Questo suo interesse si trasforma in vero e proprio amore per l'arte dopo l'acquisto ad una vendita privata di Carel Weight. Fu grazie a Carel, che per primo lo introdusse nell’ambiente esclusivo della Royal Academy of Arts, che la sua passione per l’arte si consolida. Oggi come allora, il desiderio di John Brandler rimane quello di trattare esclusivamente opere di alta qualità.

La qualità che va oltre le mode

La nostra galleria privilegia la qualità piuttosto che le tendenze, poiché consideriamo questa come un qualcosa di intramontabile e diamo grande importanza al supporto di artisti che necessitano promozione. È sempre elettrizzante vederli crescere e raggiungere la fama grazie alla qualità del loro lavoro e non grazie ad una trovata pubblicitaria.

Mentre ci sono artisti come Damien Hirst che, avendo costruito un mercato basato sulla propria celebrità vedono crollare i prezzi delle loro opere non appena questa si affievolisce, ne esistono altri come Pure Evil che sono in grado di raccogliere centinaia di migliaia di sterline per organizzazioni benefiche senza mai farne un vanto.

Un riconosciuto specialista

Negli anni la galleria ha attirato l’attenzione dei media grazie all’elevata reputazione che il proprietario ha saputo crearsi nel mondo dell’arte.

È infatti apparso in qualità di esperto in svariati programmi televisivi e celebri telegiornali britannici, quali Newsnight e ITV News, nonché su prestigiosi giornali, tra cui il Times, il Financial Times, il New York Times e Der Spiegel. John e la sua galleria stanno guadagnando giorno dopo giorno maggiore popolarità e molte più persone si stanno accorgendo che potrebbero trarre enormi vantaggi dalle sue raccomandazioni.

La nostra clientela: collezionisti raffinati e musei

Noi della Galleria Brandler abbiamo fornito opere d’arte a numerosi musei di fama mondiale tra cui la Royal Collection, il Victoria and Albert Museum, i Musei Vaticani, il Museum of London, la York City Art Gallery, e il MoMA di New York, Sydney, Tokyo e molti altri. Questi sono musei che esigono opere d’arte di gran livello senza dover pagare un sovraprezzo solo per l’importanza del nome stampato sul loro retro. A differenza di certi musei che acquistano opere solo da cerchie ristrette di artisti, come è norma per la Tate Gallery, i nostri clienti preferiscono anteporre il loro giudizio alle mode del momento.

Creare una collezione

Inoltre alla Galleria Brandler offriamo servizi di consulenza ai nostri clienti che desiderano creare o ampliare la loro collezione. Quasi tredici anni fa, John Brandler consigliava l’acquisto delle stampe di un artista di cui ammirava lo stile. Lo riteneva un artista divertente ed ironico e le sue stampe, stimate tra le 100 e le 150 sterline, come anche le tele che ne valevano poche centinaia, offrivano un buon rapporto qualità/prezzo. Attualmente persino le stampe non firmate di Banksy arrivano a costare migliaia di sterline!

In un caso analogo, una delle prime edizioni di Pure Evil con un valore iniziale di 150 sterline ha incrementato smisuratamente il suo valore e, in 3 anni, abbiamo venduto l’ultima edizione a noi disponibile per il valore di 3,500 sterline +vat. È per questo motivo che il pubblico si rivolge a noi. Crediamo che il vero guadagno del loro investimento sia il piacere stesso. Tuttavia l’arte resta, senza ombra di dubbio, un qualcosa su cui investire: quando il prezzo aumenta superando ogni aspettativa, questo aggiunge, come non mai, una nuova dimensione al loro acquisto.

Tra le nostre proposte passate spiccano nomi quali Mary Fedden e Ken Howard, le cui opere ora sono in mostra nelle gallerie di Bond Street. Al momento abbiamo in esposizione opere di Pure Evil, Copyright e Connor Brothers, i quali sono tutti Street Artist con un elevato potenziale.

Un altro nostro grande interesse è fornire opere d’arte ad aste di beneficenza. Negli ultimi anni abbiamo aiutato diverse organizzazioni benefiche a raccogliere più di 150.000 sterline. Pensate che uno dei nostri artisti ha raccolto oltre 100.000 sterline nell'arco di una sola serata vendendo le proprie opere. Non nascondiamo che prendere parte in queste iniziative benefiche, molto popolari nel Regno Unito, è una cosa di cui andiamo immensamente fieri.

Se volete scoprire di più sulle nostre opere, su come iniziare a collezionare o aggiungere dei pezzi a una collezione già esistente, non esitate a contattarci. Saremo più che contenti di suggerire quello che più fa per voi.

La Galleria

 

Nonostante le piccole dimensioni, la nostra galleria è fornitissima ed è il posto ideale per godere delle opere d'arte in un'atmosfera accogliente. Non è difficile trovarci: potete raggiungerci sia in treno che in auto. Inoltre, abbiamo un parcheggio riservato ai nostri clienti che possono così rilassarsi e parlare di arte davanti a un tè o a un caffè.

Nel 2010 abbiamo festeggiato i 28 anni di attività!

Alla Galleria Brandler siamo specializzati in tre campi : ● arte moderna inglese ● illustrazioni per libri per l’infanzia ● grandi maestri inglesi

Le persone

Vi presentiamo chi ha contribuito a rendere la Galleria Brandler un'impresa di successo.

John Brandler

Innanzitutto, l’uomo dietro il marchio Brandler: John è il proprietario, fondatore e colonna portante di questa piccola e accogliente attività. Essendo stato suo nonno un banditore d'asta non c'è da sorprendersi se John abbia iniziato ad occuparsi di antiquariato quando era ancora a scuola.

Anni dopo John comprò all’asta il suo primo Carel Weight, il quale l’avrebbe poi introdotto ad altri membri della Royal Academy of Arts. Da allora la passione per il mondo dell’arte non l’ha più abbandonato. Iniziando come venditore d’arte nel retro di un furgoncino, John possiede ormai la galleria da 24 anni.